I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, durante un mirato servizio hanno arrestato un 37enne tarantino, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari, colto nella flagranza dei reati di “detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio”.

In particolare i militari, a seguito di una perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto negli indumenti dell’uomo 20 dosi già confezionate di cocaina, per un peso complessivo di gr.8,6, oltre che un bilancino di precisione e la somma di euro 60,00, in un vano mansardato dell’abitazione del prevenuto.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso la locale Casa Circondariale a disposizione della Procura jonica.