Deteneva illegalmente in casa un fucile: arrestato 31enne

Deteneva illegalmente in casa un fucile: arrestato 31enne

Si tratta di un incensurato. L’arma è di sospetta provenienza delittuosa

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Taranto, nel corso di un predisposto servizio in San Giorgio Jonico, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 31enne, incensurato, del luogo, poiché durante una perquisizione domiciliare eseguita all’interno della sua abitazione, venivano rinvenuti abilmente nascosti, un fucile da caccia modello doppietta cal.12 illecitamente detenuto e di sospetta provenienza delittuosa, nonché svariato munizionamento, anche a pallettoni.

L’uomo veniva portato in caserma e, al termine delle formalità di rito, accompagnato al carcere di Taranto.

Lascia un Commento