Sorpreso con 20 grammi di hashish: arrestato 20enne pregiudicato

Sorpreso con 20 grammi di hashish: arrestato 20enne pregiudicato

La perquisizione nell’abitazione del giovane ha portato al sequestro di altra droga

I Falchi della Squadra Mobile hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente Nigro Antonio, pregiudicato tarantino di 20 anni. I poliziotti, percorrendo via D’Alò Alfieri, hanno notato un giovane pregiudicato tarantino, a loro conosciuto, che sostava sul ciglio del marciapiede. Il suo strano atteggiamento, particolarmente nervoso, li ha insospettiti.

Così, nel corso della perquisizione personale, i Falchi hanno recuperato, nella tasca posteriore del pantalone, 14 piccoli pezzi di hashish per un peso complessivo di 10 grammi ed un mazzo di chiavi che, a dire del pregiudicato, appartenevano ad un appartamento in disuso da tempo. Dichiarazione che non ha convinto gli agenti che hanno provato, utilizzando le chiavi, ad aprire alcuni portoni che insistevano sulla strada in cui il giovane è stato notato.

Con una di queste, sono riusciti ad entrare in uno stabile e, subito dopo, ad aprire anche un appartamento sito al primo piano. La perquisizione domiciliare ha permesso di recuperare, nascosti in un mobile della camera da letto, due panetti di hashish per circa 140 grammi e tutto il necessario per il confezionamento delle dosi. Il 20enne è stato tratto in arresto.

Lascia un Commento