Tragedia questa mattina a Statte, nel Tarantino. Scontro frontale sulla strada che collega il paese al capoluogo ionico, intorno alle sette e mezza tra un’auto e un bus del Ctp (Consorzio trasporti pubblici): a perdere la vita un ragazzo di 19 anni, Pietro Cascione, alla guida della Fiat Punto.

L’impatto è avvenuto a pochi metri dall’impianto siderurgico di ArcelorMittal, all’altezza dell’Acquedotto del Triglio, nei pressi del muro perimetrale dello stabilimento siderurgico. Ancora da accertare le cause dello scontro. Sul posto 118, vigili del fuoco, Polizia locale e carabinieri. Il 19enne, che lavorava per una ditta dell’appalto ArceloMittal e si stava recando al lavoro, è morto sul colpo.