Una donna ha accoltellato il marito 41enne al culmine di una lite avvenuta nell’appartamento della coppia a Taranto e poi si è costituita. Il malcapitato, trasportato all’ospedale Santissima Annunziata, sarebbe stato colpito più volte all’addome con un coltello da cucina. L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata ma, a quanto si è appreso, non è in pericolo di vita. La donna, accompagnata dai suoi legali, si è presentata in Questura dove sta sostenendo l’interrogatorio. Gli agenti della Squadra Mobile si sono recati nell’appartamento in cui è avvenuta l’aggressione e hanno raccolto le testimonianze di vicini di casa e familiari. Stando alle prime informazioni, la violenta lite culminata nell’accoltellamento sarebbe partita dopo aver scoperto che il marito frequentava un’altra donna. Circostanza ancora tutta da chiarire.