I Carabinieri della Stazione Taranto Nord hanno arrestato, nella flagranza del reato di detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio, un 38enne pregiudicato del luogo.

I militari, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno sorpreso l’uomo in possesso di complessivi gr. 35 di cocaina ed eroina, opportunamente divisi in dosi e pronte per essere spacciate, nonché di un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento.

Il 38enne, condotto in caserma, al termine delle formalità di rito è stato arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

Lo stupefacente sequestrato sarà sottoposto agli accertamenti quali-quantitativi presso il Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Taranto.