Ruba all’interno di un cantiere edile: 24enne arrestato dai Carabinieri

Ruba all’interno di un cantiere edile: 24enne arrestato dai Carabinieri

Restituita al proprietario l’intera refurtiva per un valore di 1400 euro

I Carabinieri della Stazione di Palagianello hanno arrestato, in flagranza di furto aggravato, Carpignano Michele, 24enne del posto, sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S..

I militari, a seguito di diversi furti perpetrati all’interno di un cantiere edile, hanno predisposto un servizio di osservazione nei pressi della struttura, durante il quale hanno sorpreso il soggetto che, dopo aver forzato la rete di recinzione, si è introdotto all’interno ed ha asportato alcuni fusti di pittura/guaina impermeabile, un trapano ed un’elettrosega.

L’uomo, prontamente bloccato, è stato condotto in caserma ed arrestato per furto aggravato. Il 24enne, al termine delle formalità di rito, su disposizione dell’A.G. è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Taranto. L’intera refurtiva, per un valore di €. 1.400,00 circa, è stata restituita all’avente diritto. Il giovane dovrà rispondere anche della violazione della Sorveglianza Speciale alla quale era sottoposto, avendo violato la prescrizione che gli imponeva di non commettere reati.