Ingerisce diserbante e si taglia le vene: 57enne salvato dalla Polizia

Ingerisce diserbante e si taglia le vene: 57enne salvato dalla Polizia

L’uomo è ricoverato all’ospedale di Taranto e non è in pericolo di vita

Ha tentato il suicidio ingerendo diserbante, poi in preda alle convulsioni si è anche tagliato le vene. Un uomo di 57 anni di Grottaglie ha tentato di togliersi la vita ma è stato salvato dai parenti e dall’intervento della Polizia di Stato.

Gli agenti allertati dai familiari sono prontamente giunti sul posto ed avrebbero prestato i primi soccorsi. Vista la gravità della situazione l’uomo è stato subito trasportato all’Ospedale SS. Annunziata dove ora si trova ricoverato e non sarebbe in pericolo di vita.