Al via il Medimex, si parte con il concerto dei Kraftwerk

Al via il Medimex, si parte con il concerto dei Kraftwerk

Venerdì sarà la volta dei Placebo, è già sold-out

Prende avvio a Taranto, col concerto dei Kraftwerk sulla rotonda del Lungomare, l’edizione 2018 di Medimex, l’evento di musica promosso dalla Regione Puglia attraverso Puglia Sound. Dalle 22.30, i “padri” della musica elettronica Kraftwerk – Ralf Hutter, Fritz Hilpert, Henning Schmitz e Falk Grieffenhagen – si esibiranno al Medimex in esclusiva per l’Italia con uno show in 3D “per il quale è previsto l’uso di occhialini speciali che verranno distribuiti gratuitamente all’ingresso”.

Il concerto dei Kraftwerk è a pagamento. Sempre oggi, ma alle 17 nella Villa Peripato di Taranto, è previsto il primo degli “Incontri d’autore” con Diodato. Intervistato da Ernesto Assante, “l’artista di origini tarantine, una tra le piu’ belle realta’ della nuova canzone italiana, come ha certificato la performance del cantautore all’ultimo Festival di Sanremo in coppia con Roy Paci, si raccontera’ al pubblico e svelerà alcuni particolare della propria vicenda artistica e umana”.

Dalle 19, si legge ancora in una nota, “prenderà forma anche l’istallazione site specific “Learning How to See in the Dark” realizzata per il Castello Aragonese da Arthur Duff su commissione del progetto di arte contemporanea ConTempo”. “Tutti i giorni, sino al 10 giugno, quando la sera scendera’, le pareti esterne della fortezza scompariranno – cosi’ si spiega la performance – e si mescoleranno con il mare. La parte materica assumera’ le sembianze del fluido. E con il bianco scagliato da tre proiettori rgb laser sulle pareti buie del castello, la luce diventerà protagonista assoluta”. Domani sera, invece, sempre sulla rotonda del Lungomare a Taranto (dalle 22.30), altro momento di richiamo con i Placebo. Anche il concerto dei Placebo è a pagamento ed è sold out: 8200 gli spettatori. Con riferimento ai Placebo, si spiega che “il gruppo inglese sara’ l’headliner sul main stage della rotonda (ingresso a pagamento), dove il set di concerti verra’ aperto alle ore 20.30 da Kiol, giovane talento torinese che con il singolo “Broken Up Again” ha superato il mezzo milione di ascolti su Spotify in tre settimane. A seguire, ore 21.20, sul palco saliranno i Casino Royale” che “faranno da apripista all’atteso concerto dei Placebo”. A tal proposito “la band di Brian Molko e Stefan Olsdal, attesa con un live antologico, spazierà dalle hit degli esordi (“Pure Morning”, “Nancy Boy”, “Without You I’m Nothing”) ai più recenti successi (“Loud Like Love”, “Too Many Friends”)”. E domani infine cinque sono gli “Incontri d’autore” aperti al pubblico che Ernesto Assante condurra’ nella Villa Peripato con i big della musica italiana. Si parte alle ore 11.30 con Max Gazze’ e si prosegue alle ore 15.30 con Emma Marrone. Alle ore 18.30 appuntamento con Giuliano Sangiorgi dei Negramaro, alle 20 con Raphael Gualazzi e alle ore 21.30 con Ultimo.