In arrivo il divieto di trasferta per i tifosi tarantini a Nardò

In arrivo il divieto di trasferta per i tifosi tarantini a Nardò

La decisione della Prefettura di Lecce nonostante il via libera del Casms

Ancora non ufficile ma la notizia potrebbe arrivare presto, la trasferta di Nardò sarà vietata ai tifosi del Taranto. Nonostante il via libera del Casms, il prefetto di Lecce avrebbe presentato una relazione evidenziando le criticità della sfida ritenuta ad alto rischio per via della forte rivalità tra le due tifoserie. Tra l’altro, dato che all’andata la gara dello “Iacovone” fu interdetta ai sostenitori neretini, per uniformità di giudizio il “Giovanni Paolo II” dovrà essere “negato” ai tarantini. La decisione sembra presa, tanfo che sarà ufficiale nelle prossime ore.