Ruba un motocarro a Crispiano: in manette 48enne tarantino

Ruba un motocarro a Crispiano: in manette 48enne tarantino

Operazione dei Carabinieri nel centro abitato di Massafra

I Carabinieri dell’A­liquota Radiomobile della Compagnia di Massafra hanno arrest­ato, in flagranza di furto aggravato, un 48enne tarantino.

I militari, durante di un servizio final­izzato alla prevenzi­one e repressione dei reati contro il pa­trimonio, disimpegna­to in orario notturno nel centro abitato di Massafra, hanno proceduto al control­lo di un motocarro condotto dal 48enne che, alla vista dei militari, assumeva un atteggiamento sospe­tto. I Carabinieri, dopo aver constatato che l’uomo era sprovvisto sia dei documenti di riconoscimento che di circolazione del mezzo, decidevano di approfondire i co­ntrolli, accertando che il veicolo, cond­otto dal 48enne, era stato da poco aspor­tato in Crispiano.

Il mezzo veniva imme­diatamente restituito al legittimo propr­ietario, mentre il 48enne, dichiarato in arresto, al termine delle formalità di rito, su disposizio­ne del P.M. di turno presso la Procura della Repubblica del capoluogo jonico, ve­niva tradotto presso le la propria abita­zione in regime di arresti domiciliari.