Controlli straordinari dei Carabinieri: 5 denunce

Controlli straordinari dei Carabinieri: 5 denunce

Diverse violazioni, rinvenute anche sostanze stupefacenti

5 denunce a piede libero è il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Castellaneta, finalizzato alla prevenzione e repressione di reati in genere.

In tale ambito, i militari del Nucleo Operativo Radiomobile e le Stazioni dipendenti, a termine del servizio, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica del Capoluogo jonico, 5 persone residenti nelle province di Taranto e Bari, responsabili, a vario titolo, della violazione norme penali, e più specificatamente: 1 cittadino di Laterza (Ta), per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa di doveri inerenti la custodia di cose sottoposte a sequestro; 1 cittadino altamurano, per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento finalizzato a verificare la guida sotto l’influenza di alcol e/o stupefacenti; 1 cittadino laertino per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche e stupefacenti; 1 cittadino altamurano, per violazione delle prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione personale dell’Obbligo di dimora nel comune di residenza, alla quale era sottoposto; 1 cittadino di Ginosa (Ta) per aver violato gli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione personale della Sorveglianza Speciale di P.S. alla quale era sottoposto.

Nello stesso contesto operativo 5 giovani sono stati segnalati, quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico, all’Ufficio Territoriale del Governo di Taranto, in quanto colti in possesso complessivamente di gr. 1 di cocaina, gr, 3 di marijuana, e gr. 2 di eroina.
Infine un cittadino di Ginosa è stato sanzionato amministrativamente per abbandono incontrollato di rifiuti, in quanto veniva sorpreso mentre si disfaceva di rifiuti edili violando la normativa vigente; allo stesso, nell’immediatezza, veniva intimato il ripristino dello stato dei luoghi.