Al via il Festival del Cabaret di Martina Franca

Al via il Festival del Cabaret di Martina Franca

Ospiti Gioele Dix, Dado e Pinuccio

Torna il Festival del Cabaret “Città di Martina Franca”, organizzato dall’associazione “Sirio”, che da domani al 27 agosto celebrerà la sua XXI edizione, con il patrocinio del Comune di Martina Franca e della Camera di Commercio di Taranto. Non cambia la formula, con tanti ospiti e la tradizionale gara tra i migliori 12 comici emergenti.

Gli autori Fabiano Marti e Alessandro Tagliente hanno voluto dedicare uno spazio speciale al linguaggio come elemento costruttivo della comicità ed è stato creato anche un percorso delle regioni. Ci saranno Nduccio (Abruzzo), Gianni Ciardo (Puglia) e i siciliani Matranga e Minafò. Poi Sergio Sgrilli (Zelig), Carmine Faraco (Colorado) e Ale Baldi (Zelig), che saliranno sul palco domani; Pinuccio (premio “Sirio” come personaggio pugliese), Giancarlo Barbara (Zelig) e Alberto Caiazza (Colorado) sabato 26; Gioele Dix (Premio “Città di Martina Franca”), Dado (Zelig), Nicola Calia (Avanti un altro, vincitore in carica) nella serata di domenica 27 agosto. La “Santarsieri band” farà da colonna sonora al Festival. La conduzione è affidata a Mauro Pulpito e Debora Villa. I dodici comici in gara sono stati selezionati in tutta Italia dopo una serie di provini: “I respinti” (Palermo), Rapper Akiz (Palermo), Dani Bra (Roma), Daniele Condotta (Bari), Filippo Caccamo (Lodi), Luca Bruno (Napoli), Gianluca Blumetti (Roseto Capo Spulico), Luisanna Vespa (Roma), Patty Olgiati (Roma), Silvio Cavallo (Milano), Gianluca Macrì (Torino) ed Elena Ascione (Torino).